Volley – 150 ragazze del Playasti per il torneo Safe-Sport

La Cittadella del Rugby di Asti ha ospitato sabato 19 settembre il torneo Safe-Sport di volley, organizzato dal PlayAsti in collaborazione con il Csi. Nell’attesa dell’inizio dei campionati, dei quali al momento si conosce solamente la data d’inizio (7 novembre), 150 ragazze biancoblu hanno partecipato al torneo 1vs1, sfidandosi tra compagne. 

Prima di poter accedere ai 16 campi allestiti all’aperto, sui quali le atlete si sono confrontate e divertite in piena sicurezza, le ragazze hanno completato il triage all’ingresso, compilando un’autocertificazione e misurando la temperatura corporea.

Anche i più piccoli, i bambini del minivolley, hanno colto l’occasione per divertirsi, grazie agli istruttori PlayAsti che li hanno seguiti sui campi da pallavolo e sui simpatici percorsi multisportivi appositamente allestiti.

Le partite, della durata di 5 minuti ciascuna, hanno permesso di delineare la classifica finale al termine delle circa tre ore di gioco. Dopo una piacevole merenda, si è passati alla premiazione, dove il direttore sportivo del PlayAsti Beppe Basso ha chiamato a ritirare i premi, offerti dall’Errea Point, le quattro ragazze meglio classificate di ogni categoria.

Grandissima soddisfazione da parte di tutto lo staff, contento per le atlete che finalmente si sono potute confrontare tra loro. Si attende con trepidazione l’inizio dei tornei ufficiali Fipav e Csi. (ufficio stampa Playasti)