Tutti i benefici della zucca per la salute

Arriva l’autunno, è tempo di zucca. Questo ortaggio non è soltanto un elemento identificativo della festa di Halloween, ma anche un gustosissimo toccasana per la salute e un elemento prezioso per tante deliziose ricette. La zucca appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae ed è arrivata in Europa nel XVI secolo, per poi diffondersi in Italia soprattutto nel settentrione.
Indicatissima nelle diete, contiene pochissime calorie e non fa ingrassare: circa 26 cal per 100 g.
Contiene moltissime vitamine, A, B e C. In particolare, come forse lascia immaginare il suo colore arancione, possiede moltissimo betacarotene, il precursore della Vitamina A, un antiossidante davvero potentissimo. Limita la formazione di radicali liberi e aiuta nella prevenzione contro i tumori.
la zucca possiede anche un altissimo numero di fibre che migliorano il transito intestinale, riequilibrando la flora; è particolarmente indicata quindi per chi soffre di stitichezza, di colite e di emorroidi. Inoltre le fibre (così come il suo ampio contenuto d’acqua) aiutano a sentirsi sazi più velocemente, un modo ottimo per evitare di mangiare troppo e dimagrire quindi più in fretta.
La zucca possiede il famosissimo Omega-3, un grasso buono che aiuta a ridurre il colesterolo del sangue, abbassando la pressione sanguigna e migliorando la circolazione, evitando quindi l’insorgere di ictus, infarti e altre malattie cardiovascolari.
La zucca è un valido aiuto contro la ritenzione idrica grazie al suo altissimo quantitativo di acqua. Favorisce infatti la diuresi e aiuta l’organismo a liberarsi dalle tossine e a sgonfiarsi.
Allo stesso tempo, migliora la salute delle vie urinarie ed elimina i parassiti intestinali, contro i quali rappresenta una vera e propria medicina miracolosa e naturale! Provatela in caso di parassiti, ma anche di semplici cistiti.
Quindi: è buona, è sana, non ingrassa, fa bene sotto tanti punti di vista. Ora basta solo cucinarla e godersela.