Tornano gli appuntamenti con la Scuola Popolare

Tornano gli appuntamenti con la Scuola Popolare, il ciclo di lezioni organizzato dalla parrocchia Nostra Signora di Lourdes in collaborazione con la commissione diocesana di Pastorale Sociale del Lavoro e il Progetto Culturale della Diocesi di Asti offre un ricco il programma di lezioni:

Lunedì 3 dicembre si parlerà di “Prospettive di sviluppo della città di Asti” e di Quali sono gli ostacoli allo sviluppo economico locale con Renato Erminio Goria, presidente della Camera di Commercio di Asti.

Il 14 gennaio 2019 spazio alle “Politiche di sostegno alla famiglia – Dichiarazioni di principio e fatti concreti” con don Dino Barberis, delegato vescovile per la Pastorale Sociale.

Il 4 febbraio, con don Marco Andina, vicario della Diocesi di Asti, e Valter Saracco, primario del reparto di Medicina dell’ospedale Massaia, si parlerà del testamento biologico e dei suoi aspetti morali e medici.

Lunedì 4 marzo Mauro Trivelli, già dirigente Inps, terrà una lezione sul tema “Gli effetti delle recenti modifiche al sistema pensionistico”, mentre il 1° aprile spazio a Marco Violardo, insegnante ed ex sindaco di Castagnole delle Lanze, che parlerà di “Europa: storia, finalità e limiti; le imminenti elezioni europee saranno probabilmente le più importanti”.

Il ciclo di lezioni si concluderà il 13 maggio con Mario Fassio, insegnante di economia, che parlerà del “sistema fiscale che serve al Paese”

Gli incontri che si terranno nella parrocchia N.S. di Lourdes, in Torretta, dalle 21, sono aperti a tutti e rappresentano una singolare opportunità di confronto con esperti sull’attualità sociale; giunta alla sua VI edizione la “scuola popolare” si qualifica, come percorso informativo e formativo, con un suo tratto distintivo di esperienza di base in cui dialogo e confronto sono gli ingredienti per una proposta culturale “a servizio” della nostra collettività.