Spazio Kor: per Public via alla campagna abbonamenti

Al via la campagna abbonamenti a Public, la stagione teatrale realizzata da Spazio Kor in collaborazione con Città di Asti, Fondazione Piemonte dal Vivo, Teatro degli Acerbi, Parole d’Artista e Concentrica, e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e della Fondazione CRT, con maggiore sostenitore la Compagnia di San Paolo nell’ambito del Progetto PATRIC.
Da lunedì scorso è possibile acquistare gli abbonamenti direttamente allo Spazio Kor (piazza San Giuseppe, aperto dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18), con un ricco cartellone, grazie alla direzione artistica di Emiliano Bronzino, che spazia dalla drammaturgia contemporanea alla musica, passando per la danza e il “gioco a teatro”: e sarà proprio The Stage Game (fuori abbonamento, con prenotazione obbligatoria) ad aprire come di consueto la stagione.
Sabato 26 e Domenica 27 ottobre sarà possibile scoprire la nuova esperienza ludica, sottotitolata “H2O Find the leak!”, realizzata da Associazione CRAFT e Doventi, da un’idea di Francesco Fassone, In collaborazione con Find the Cure Italia Onlus e Fridays for Future Asti, con allestimento tecnico e scenografico di Andrea Fasano, e realizzato con il contributo della campagna crowdfunding sulla piattaforma Eppela all’interno dell’iniziativa + Risorse, con il contributo della Fondazione Sviluppo e Crescita CRT. Lo scopo è quello di creare consapevolezza sulla fragilità delle risorse idriche del pianeta e sulla necessità di un utilizzo responsabile dell’acqua. Giocare, dunque, non significherà soltanto affrontare sfide e mettersi alla prova, ma anche riflettere su una questione che riguarda tutti in modo sempre più urgente.
I giocatori, divisi in squadre da 4 persone, dovranno trovare le soluzioni più efficaci per risparmiare acqua, costruire un percorso di gioco sostenibile, e pensare a gestire ogni risorsa con attenzione e responsabilità. Giocando è possibile cambiare le proprie idee sul mondo e sugli altri, e che è proprio attraverso il gioco che si possono mandare i messaggi più importanti.
Hanno partecipato alla realizzazione anche dieci ragazzi attraverso un workshop che si è tenuto lo scorso weekend, coordinato dai game designers di Doventi.
Ingresso a turni su prenotazione obbligatoria: Sabato 26 ottobre dalle 19 alle 22, Domenica dalle 16 alle 18 (riservato ai bambini) e dalle 19 alle 22. Il gioco avrà una durata di circa un’ora.
Il costo dell’abbonamento all’intera stagione è di 50 euro, ed è disponibile anche abbonamento a 4 spettacoli a scelta 20 euro. Agli abbonati in omaggio un vasetto di miele prodotto dall’Azienda Agricola Roggero di Rocca d’Arazzo.
Biglietti per i singoli spettacoli:10 euro (ridotto 8 euro per possessori Kor Card, abbonati alla stagione del Teatro Alfieri, tesserati Biblioteca Astense Giorgio Faletti, under 25 over 60, speciale ridotto 5 euro per gruppi di minimo 10 persone).
Per soli 2 euro è possibile richiedere la Kor Card, che dà diritto a biglietti ridotti a tutti gli spettacoli della stagione, sconti presso esercizi convenzionati e accesso ad eventi esclusivi.