CronacaNotizie dalla Luna

Soccorso Pubblico: le Volanti della Polizia di Stato – Questura di Asti in prima linea

Asti, 13 giugno 2024 – Gli agenti della Polizia di Stato della Questura di Asti hanno recentemente affrontato due interventi di soccorso pubblico.

Martedì scorso, poco prima delle 10.00, su segnalazione della Sala Operativa, le Volanti della Polizia di Stato sono intervenute in corso Volta, dove una donna anziana sembrava sporgersi pericolosamente dalla finestra della sua abitazione. Sul posto erano già presenti il personale del 118 e i Vigili del Fuoco. Gli agenti, con l’ausilio dei Vigili del Fuoco, sono entrati nell’abitazione al quinto piano di un palazzo e hanno trovato la donna, che sosteneva di essersi sporta solo per prendere aria. Nonostante la situazione non si fosse rivelata critica, la donna è stata comunque accompagnata al locale Ospedale, su indicazione del personale sanitario.

Questo intervento si pone in continuità con un altro evento, di maggiore gravità, occorso la scorsa settimana, nel primo pomeriggio, quando il personale della Questura di Asti è intervenuto in via Zara, dove un uomo minacciava di lanciarsi dalla finestra del secondo piano.

Gli agenti delle Volanti della Polizia di Stato hanno agito con rapidità e determinazione. Dopo aver chiuso la strada al traffico e recuperato un telo di fortuna da una residente, l’agente Mattia Rifugio, in attesa dell’arrivo dei Vigili del Fuoco e con il coordinamento sul posto dell’Ispettore responsabile del turno Daniele Franco, ha preso misure per attenuare l’impatto di un’eventuale caduta dell’uomo, che si trovava in uno stato di forte agitazione.

In seguito, grazie alla collaborazione dei Vigili del Fuoco, un altro Agente della Squadra Volante, Nicola Bertolino, è riuscito a entrare nell’abitazione e, dopo una difficile ed intensa opera di persuasione, approfittando di un momento di distrazione dell’uomo, lo ha afferrato per la cinta e per un braccio, portandolo in salvo all’interno dell’appartamento.

Il soggetto, che versava in un momento di temporanea difficoltà, ha espresso gratitudine per l’aiuto ricevuto. Entrambi gli interventi sottolineano l’importanza della tempestività delle segnalazioni al 112 NUE e della cooperazione tra la Polizia di Stato e i servizi di emergenza nel garantire il soccorso pubblico e la sicurezza dei cittadini.