Serie A, si riparte a maggio

Figc e Uefa hanno provato a fare un bilancio della situazione e capire come fare a far finire i campionati e le coppe europee nonostante il blocco da Coronavirus.

La prima cosa decisa è stata quella di spostare l’Europeo, che verrà quindi rinviato di un anno e si svolgerà nel 2021. La Serie A, invece, scenderà in campo il 2 maggio, in modo che a fine aprile le squadre possano ricominciare a prepararsi, quarantena permettendo. Il campionato durerà tutto maggio e tutto giugno.

La finale di Europa League è slittata a fine giugno, precisamente al 24, e pochi giorni dopo, il 27 ci sarà la finale di Champions League. Ovviamente tutte queste date potrebbero variare in base alle disposizioni europee, o dei singoli stati, sulla pandemia.