SANTI COMPAGNI GUIDA PER TUTTI I GIORNI

tra un mese sarà la Festa di Tutti i Santi – MARIA RITA PARSI E CATERINA CALABRESE FIRMANO LA PREFAZIONE DI UN LIBRO SULLA VITA DEI SANTI (autrice Mariella Lentini)

Il volume, interamente illustrato a colori, racconta leggende, vita, preziosi insegnamenti, opere e miracoli di 365 santi, beati, venerabili e testimoni, dal 1° gennaio al 31 dicembre (uno al giorno), provenienti da ogni Paese del mondo. Sono uomini e donne come noi, di ogni età, ricchi e poveri, vissuti più di duemila anni fa fino ai giorni nostri. Il saggio, rivolto ai ragazzini e ai giovani, ma anche agli adulti, genitori, nonni, insegnanti e catechisti, descrive, con testi sintetici, le tappe fondamentali della storia dell’uomo.

È un libro ricco di notizie storiche e geografiche. Sei indici completano il volume: per data e luogo di nascita, alfabetico per nome, categorie, calendario giorno per giorno, e quello per protezioni con mestieri, malattie e situazioni varie.  

Leggere la vita dei Santi, selezionati dall’autrice su oltre 5000 (tra i più famosi a quelli meno conosciuti), con una consistente rappresentanza di personaggi italiani, attraversando i secoli, permette di conoscere le nostre origini, la storia di grandi civiltà, dalla loro nascita allo splendore, fino al tramonto; il modo di vivere, usi e costumi di chi ci ha preceduto.

Santi compagni guida per tutti i giorniè un libro dedicato soprattutto ai giovani, ai ragazzi della generazione “Greta”, attenti ai bisogni della collettività, meno individualisti rispetto ai ragazzi di dieci anni fa. I valori passano dai giovani agli adulti e dalla questione ambientale ad altre istanze il passo è breve, contro la guerra, il divario tra ricchi e poveri, il disimpegno politico, sociale e culturale.                   

L’amore passa attraverso molte vie, fra queste vi è l’esempio, potente strumento educativo che insegna valori importanti. La vita dei Santi è una preziosa documentazione che ci giunge come eco lontana ma che mantiene tutta la sua grande efficacia. Storie di persone come noi che con la propria vita hanno lasciato un forte segno d’amore e di speranza per continuare a diffonderli nel tempo, nel mondo, fra tutta l’umanità.

Stiamo vivendo un’emergenza mondiale: una grave pandemia che mette a rischio la salute di tutti, senza fare distinzioni. Che cosa ci dicono i personaggi descritti in questo libro a riguardo? Essi si sono affidati a Dio, al Cielo, alla Mamma Celeste, ai Santi, alla preghiera, praticando il digiuno, e lavorando sodo, per se stessi e gli altri, compiendo miracoli e confidando sulla Divina Provvidenza. Ci sono tanti esempi di uomini e donne che si sono trovati ad affrontare gravissime epidemie di peste e colera. Madre Mazzarello, per esempio, si è ammalata di tifo ed è poi guarita. Storie emblematiche sono quelle di San Rocco, San Diego, San Giuseppe Moscati. Alcuni personaggi si sono eroicamente adoperati per aiutare i lebbrosi come Santa Marianna (Barbara) Cope di Molokai a Honolulu, il Venerabile Marcello Candia in Brasile e il Testimone Raoul Follereau “l’apostolo dei lebbrosi”, giornalista e scrittore, autore del famosissimo libro “Il libro dell’amore”. Anche il Venerabile Cardinal Guglielmo Massaja (6 agosto), il più grande missionario africano, in Etiopia ha debellato il vaiolo.

Ci sono pure tante figure femminili presenti nel libro, anche in secoli nei quali la donna era sottomessa a quella dell’uomo: dalla domestica alla regina, dalla vedova alla sposa con tanti figli. Donne coraggiose, che sanno affermarsi, protestano, lottano, predicano. Una santità al femminile da spendere come modello nel presente:  Margherita Occhiena mamma di famiglia; Monica che tanto ha pregato per la conversione del figlio; Lidia imprenditrice di successo del I secolo; Dinfna uccisa dal padre incestuoso; Ildegarda scienziata, viaggiatrice, predicatrice; Zita semplice domestica; Giulia Colbert che spende le sue fortune per fare del bene; Maria Maddalena “peccatrice” pentita; Anna, moglie mamma e nonna; Notburga che si ribella a un padrone sfruttatore; Elisabeth Ann Bayley Seton rimasta vedova ritrova la gioia di vivere aiutando i bisognosi; Radegonda scappa da un marito violento e sanguinario rifugiandosi in un convento; Maria Luisa Corsini, madre di quattro figli, che in casa ospita i genitori, i suoceri e i nonni.

Presentazione: Giangiacomo Dapino,avvocato esperto in diritto di famiglia, già responsabile diocesano del settore famiglia

  • Prologo: Maria Rita Parsi, psicoterapeuta, scrittrice, Presidente della Fondazione Movimento Bambino, già componente del Comitato ONU per i Diritti dell’Infanzia. Tra i numerosi sui titoli in libreria citiamo: “Ingrati” e “Doni” (Mondadori), “Maladolescenza” e “Generazione H” (Piemme).
  • Prefazione: Caterina Calabrese, laureata in Scienze Religiose, giornalista freelance, scrive per diverse testate nazionali. Con il marito Giorgio Calabrese (noto medico dietologo) ha scritto: La dieta dei vostri bambini (Piemme), La dieta in gravidanza (Sperling & Kupfer), Bambini, a tavola! (Piemme), Cibo etico cibo dietetico (Piemme). E’ presidente dell’Associazione “Il Dono del Volo” di Asti.

Autrice: Mariella Lentini – Casa Editrice: Espansione Grafica

Pagine: 480 – Prezzo: € 26