Cultura e Spettacolo

Prosegue in Piemonte TEATRO NO LIMITS

Dopo la pausa natalizia, riparte, tra le province di Alessandria, Asti, Cuneo, Torino, Verbania e Vercelli, TEATRO NO LIMITS per portare l’audiodescrizione nei teatri di Piemonte dal Vivo.

L’iniziativa – aperta a chiunque desideri farne esperienza – porta l’audiodescrizione a teatro, consentendo in primis al pubblico non vedente e ipovedente di assistere pienamente agli spettacoli. Scene, costumi, cambi luce, movimenti degli attori e ogni altro elemento silente della messinscena diventano “visibili”, abbattendo la barriera del buio. TEATRO NO LIMITS, rivolto all’intero e variegato pubblico del Piemonte, si configura anche come una forma alternativa di fruizione dello spettacolo dal vivo. Il progetto è promosso e realizzato dal Centro Diego Fabbri di Forlì in collaborazione con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Consiglio Regionale del Piemonte ETS e con il sostegno di Fondazione CRT.

Ancora 7 i titoli in programma, delle circa 30 repliche audiodescritte distribuite in regione grazie a Piemonte dal Vivo per l’intera stagione 2023/2024.

Al link indicato di seguito è possibile vedere il video -racconto del progetto attraverso le voci dei suoi protagonisti: pubblico e professionisti dell’audiodescrizione: https://youtu.be/jw5Vi1vQh9Y

Il video è stato realizzato il 5 dicembre scorso in occasione della replica audiodescritta de “La tempesta” (regia di Alessandro Serra) al Teatro Civico di Vercelli, per il circuito teatrale di Piemonte dal Vivo.

Per ragioni organizzative, le prenotazioni vanno effettuate entro le 48 ore precedenti alla data di messa in scena dello spettacolo. Ingresso ridotto per utenti non vedenti e ipovedenti; omaggio per il loro accompagnatore.

Per aggiornamenti continui sugli appuntamenti di TEATRO NO LIMITS in cartellone, iscrizioni al canale WhatsApp https://whatsapp.com/channel/0029VaComv577qVY8ItCLR1C
PRENOTAZIONI: info@centrodiegofabbri.it | WhatsApp: +39 328 2435 950