Presentazione Ciclofficina ”LA DUE RUOTE” e progetto “DONA-BICI”

Mercoledì 23 Ottobre alle ore 10 sul circuito della Ciclofficina di via Fenoglio 9 di Asti

si cimenteranno gli alunni delle classi quinte della scuola Salvo d’Acquisto che pedaleranno alla “Ciclopista” allestita in area esterna della scuola primaria Gramsci: un circuito di diverso selciato, segnali, rotatoria, semaforo; una dotazione di circa cinquanta biciclette adatte a diverse taglie.

Impareranno ad andare in bicicletta o migliorare la propria tecnica e a rispettare le regole del codice della strada, abituando i nostri futuri cittadini a non considerare l’automobile come l’unico mezzo di trasporto in città.

In questa occasione verrà presentata la proposta della Banca del Dono di recuperare biciclette in buono stato che ai bambini non servono più per donarle ad altri ragazzi che vorrebbero avere una bici ma che non ce l’hanno.

Paga infatti, secondo gli organizzatori, l’adozione di “buoni comportamenti”, anche dopo il positivo riscontro degli oltre 400 zainetti donati dai cittadini all’inizio dell’anno scolastico.

Le biciclette da bimbo/a, magari dismesse o a occupare spazio in qualche ripostiglio sono risorse da rimettere in circolo “per fare” anche in questo caso “del bene”.

Le biciclette da bambino possono essere consegnate in Piazza Roma n. 8 – Asti presso i locali della Banca del Dono.

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al n. 0141/399084-468 o scrivere alla e-mail: labancadeldono@comune.asti.it .

Interverranno: il Sindaco Maurizio Rasero, gli Assessori allo Sport, all’Istruzione e ai Servizi Sociali ed i rappresentanti delle Associazioni di volontariato “One More Life” e “Dono del Volo”.