PREMIO ASSOCIAZIONI DELL’ANNO 2020 DELLA CITTÀ DI ASTI

Votazioni aperte fino al 6 gennaio 2021

Quest’anno Il Comune di Asti – Assessorato Politiche Sociali, Volontariato e Sanità, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e il Centro Servizi Volontariato Asti Alessandria, intende dare un premio simbolico alle associazioni operanti nell’area del comune di Asti che, nel 2020, si sono distinte per l’impegno profuso dai propri volontari a favore della cittadinanza o dei bisogni e problemi del territorio.

Con tale iniziativa non si vuole ovviamente creare una sorta di classifica delle associazioni migliori. La proposta di istituire questo premio vuole essere principalmente un momento per riflettere sull’operato degli enti del terzo settore del nostro Comune e dare la possibilità a ciascuno di noi di esprimere un ringraziamento a chi ha dedicato tempo ed energie per il bene comune.

Tale iniziativa segue la manifestazione di settembre denominata “La festa del Grazie”, svoltasi allo stadio comunale, in cui si è potuto esprimere la vicinanza della cittadinanza e delle istituzioni a tutti gli operatori delle strutture sanitarie e, appunto, agli enti non profit che hanno svolto un ruolo determinante durante la prima fase dell’emergenza sanitaria.

Tuttora l’emergenza legata al Covid si ripropone e forse in modo ancora più drammatico: è aumentata la sfiducia, la rassegnazione per la mancanza, ancora, di strumenti efficaci a vincere il virus, la solitudine, in particolare per le persone più fragili e la preoccupazione per le gravi conseguenze economiche e lavorative.

Come piccola ma significativa risposta a questo clima di ansia e rischio di “chiusura” si vuole proporre questa iniziativa: per dare evidenza di come l’impegno, in questo caso del volontariato, cerchi di resistere e di portare avanti azioni e interventi di inclusione sociale, di attenzione al nostro prossimo e a tutta la società. Verranno premiate le associazioni che riceveranno più preferenze per ciascun settore di appartenenza (es. protezione civile – socio assistenziale – sanitario etc.). Ad esse il Comune offrirà come riconoscimento una stampa di Paolo Fresu autografata dall’artista.

Si potranno esprimere fino a 3 preferenze, ma una sola per settore di attività. Ogni cittadino potrà votare una sola volta. Per esprimere le preferenze si dovrà accedere al sito internet del CSVAA – home page al seguente link 

Per facilitare la scelta delle associazioni a cui assegnare le preferenze, sul sito del CSVAA www.csvastialessandria.it vi sarà un elenco indicativo delle associazioni operanti sul territorio del Comune di Asti (con la specifica del settore di attività svolta), definito dai database del Centro Servizi degli Enti del Terzo Settore iscritti nei registri delle OdV – Aps – Onlus oltre ad altri enti di volontariato segnalati dal Comune di Asti.

Le votazioni saranno aperte fino al 6 gennaio 2021.