Otto consigli utili da seguire subito per capelli al top tutto l’inverno

L’inverno è già alle porte e stai già pensando a una buona strategia d’attacco per affrontare con il piede giusto la stagione più fredda? Segui gli 8 consigli top qui sotto per una chioma sempre morbida e lucente, a prova di intemperie.

Purtroppo le calde giornate estive lasciano il passo all’inverno e tu sei già lì, davanti a una cioccolata calda, a immaginarti con i capelli disidratati, elettrici e opachi. Sferzata dal vento, increspata dalla pioggia e disidratata dal riscaldamento all’interno di uffici e abitazioni, la nostra chioma non avrà vita facile. È frustrante mettere in pratica tutti i rimedi della nonna e i consigli delle amiche e non ottenere risultati!
Preparati perchè sei perfettamente in tempo per iniziare a seguire gli 8 infallibili consigli qui sotto, che ti garantiranno una chioma morbida, setosa e luminosa per tutta la stagione. Provare per credere!
Riduci i lavaggi: scopri lo shampoo secco
Limita la frequenza dei lavaggi per non disidratare ulteriormente capelli. I tuoi capelli sono particolarmente grassi e avverti la necessità di lavarli molto spesso? Prova ad utilizzare uno shampoo secco tra un lavaggio e l’altro per allungare l’intervallo! Lo shampoo secco è uno spray a base di amido o talco che permette di detergere e dare volume ai capelli ‘al volo’, senza acqua.
Concediti una maschera nutriente una volta a settimana
Una volta a settimana oppure ogni due settimane coccola i tuoi capelli con una maschera supernutriente da applicare come un impacco e da lasciare in posa fino a 30 minuti. Puoi anche realizzarla tu stessa con ingredienti naturali che si trovano facilmente in casa (come il miele oppure l’olio di cocco).
Passa a un olio idratante
Se fai già uso di spray idratanti da applicare sulle lunghezze o solo sulle punte, passa ad un olio o un olio secco, in questo modo il prodotto impiegherà più tempo per evaporare garantendoti una protezione di maggiore durata.
Asciuga correttamente i capelli
Affinché non si spezzino, i capelli non vanno mai strizzati dopo il lavaggio, bensì tamponati con un asciugamano in microfibra e poi avvolti in un turbante per alcuni minuti prima di passare all’asciugatura.
Usa un termoprotettore
Riduci il ricorso alla piega a caldo. Se proprio non riesci a rinunciarvi impiega un termoprotettore per preservare la salute dei capelli! Applicato sulle lunghezze prima di usare la piastra, il ferro o il phon, questo prodotto crea una barriera che protegge dai danni del calore.
Usa un umidificatore
Il riscaldamento all’interno degli edifici dà filo da torcere alla tua chioma disidratandola e determinando effetti negativi anche sulla cute, generando o peggiorando problemi di forfora o desquamazione. Un umidificatore ambientale renderà l’aria più confortevole per i tuoi capelli, per il cuoio capelluto e non solo!
Usa un cuscino in seta
È il trend del momento, abbracciato dalle star di Hollywood: un cuscino con la federa in seta fa davvero la differenza! Ipoallergenica, la seta regola l’umidità tenendo a bada il crespo ed evita la formazione di nodi.
Non rinunciare al cappello
Il cappello protegge la testa e i capelli dalle temperature più rigide ma tendi a non indossarlo perché rende i capelli elettrici e li aggroviglia?
Foderalo con la seta, un vero toccasana per i capelli!

Post expires at 5:42pm on Tuesday June 1st, 2021