Novità per la McLaren Senna

Un successo innegabile: i 500 esemplari della McLaren Senna sono letteralmente andati a ruba, oggetto di contesa tra gli appassionati milionari in ogni angolo del mondo. Negli Stati Uniti, Mclaren Beverly Hills ha appena annunciato l’arrivo di tre esemplari aggiuntivi denominati Senna XP.
Il nome dell’auto è dedicato al grande pilota di Formula 1 Ayrton Senna, morto nel 1994 durante una gara.
La McLaren Senna è la personificazione del dna della McLaren nella sua forma più estrema, creando la connessione più pura tra auto e conducente. È l’auto da strada più focalizzata sulla pista che abbiamo mai costruito e stabilirà i tempi sul giro più veloci di qualsiasi McLaren fino ad oggi. Questo è ciò che ci ha spinto a costruire una macchina da pista senza vergogna e senza compromessi.
Quest’auto ha uno scopo unico. Nel perseguimento dell’esperienza di guida più gratificante e intuitiva, l’aerodinamica attiva pionieristica genera livelli di deportanza senza precedenti. È anche il veicolo più leggero che abbiamo costruito dall’iconica F1, con il nostro motore per auto da strada più potente fino ad oggi. Questa combinazione crea un incredibile rapporto peso / potenza di 668 CV ​​per tonnellata (659 CV). È la McLaren più diretta e reattiva mai costruita, superando anche la McLaren P1 ™ GTR, per creare la connessione più pura con il driver. La McLaren Senna è un nuovo punto di riferimento in pista per la McLaren.
La Senna è la massima distillazione del mantra di design “forma segue la funzione” dell’azienda. Osservare il lavoro dettagliato che è stato svolto su ogni elemento aerodinamico della McLaren Senna è affascinante. Vivere tutto all’unisono è davvero incredibile. I risultanti 800 kg di carico aerodinamico in modalità Gara a velocità significativamente inferiore alla velocità massima (155 mph o 250 km / h) sono fenomenali e la McLaren Senna crea, mantiene e controlla le sue prestazioni aerodinamiche per garantire al conducente la fiducia necessaria per esplorare i limiti di tali sblocchi di carico aerodinamico .
Si pensa alla McLaren Senna come a un’auto da corsa: è stata progettata e costruita per esibirsi prima di tutto in pista. L’aerodinamica attiva è pioneristica e la visibilità senza precedenti ottenuta attraverso le esclusive porte vetrate offre al guidatore la massima sicurezza. Una progettazione esaustiva e senza paura ci ha portato a rivalutare e rivalutare ogni componente, non importa quanto piccolo o insignificante, per massimizzare le prestazioni. E’ stata usata la fibra di carbonio per la monoscocca, il corpo e ovunque ci sia bisogno di leggerezza, rigidità e resistenza – è la ragione per cui la McLaren Senna è il veicolo stradale più leggero che la McLaren Automotive abbia mai costruito.
A 800 CV e 800 Nm da un V8 biturbo da 4,0 litri, il più potente motore a combustione interna che la McLaren abbia mai costruito. 800 kg di carico aerodinamico resi possibili dall’aerodinamica attiva pionieristica. La McLaren più leggera dall’iconica F1 con un peso a secco inferiore a 1200 kg. Un rapporto peso / potenza di 668 CV per tonnellata (659 CV) che assicura che imposterà i tempi sul giro più veloci di qualsiasi auto stradale McLaren fino ad oggi. 0-124 mph (0-200 km / h) in 6,8 secondi e una velocità massima di 208 mph (335 km / h). Freni ceramici in carbonio di nuova generazione che utilizzano la tecnologia racing.