Moncalvo Pari nell’extra time a Vignole Borbera

Nulla da fare per l’Under 19 sconfitta nella trasferta di Pecetto (5-1)

MONCALVO PARI NELL’EXTRA TIME A VIGNOLE BORBERA

I biancorossi leader di Seconda Categoria passano a condurre e poi inseguono

Imbattibilità confermata per la leader Moncalvo Calcio che strappa un punto in casa della Vignolese (3-3), nella nona d’andata nel campionato di Seconda categoria.

Accade di tutto a Vignole Borbera, in una partita che regala emozioni con quella più grande in pieno recupero: al 3’ di recupero Kevin Bonello strappa applausi per la perfetta conclusione dal limite che vale il definitivo pari.

Sesto gol di una partita dura e sentita anche perché di fronte c’erano le prime due della classe. Primo tempo in cui i ragazzi di mister Rossi fanno meglio e legittimano il vantaggio con Edoardo Defendini (36’), su assist di Umberto Beccaris. Ma in precedenza conclusioni pericolose di Mirko Monzeglio (12’), Matteo Coggiola di testa (15’) e Beccaris dalla distanza (22’).

Nella ripresa la difesa biancorossa va in crisi e nel volgere di tre minuti subisce l’uno-due alessandrino con Cecchetto e Poggio (2’ e 4’) che capovolge punteggio ed equilibri. La reazione porta prima a sfiorare il pari con capitan Davide Gardini (10’) ed a coglierlo quindi con Simone Giardina (21’), per lui settimo centro stagionale. Lo stesso Giardina avrebbe l’opportunità del bis al 31’ ma fallisce e, proprio sul capovolgimento di fronte, giunge il nuovo vantaggio locale ancora con Cecchetto (31’). Mister Rossi opera alcune sostituzioni ed il neo entrato Bonello prima colpisce la traversa (43’) ma in pieno recupero gonfia la rete e fa esplodere l’urlo della nutrita tifoseria biancorossa scesa sulle sponde del Borbera. Vignolese che ha giocato gli ultimi dieci minuti in inferiorità per un rosso diretto.

Non guarisce invece dal mal di trasferta la squadra Under 19 di mister Duò che a Pecetto si arrende alla distanza (5-1) subendo un passivo fin troppo penalizzante per una gara a lunghi tratti equilibrata, con primo tempo chiuso sotto di una rete. La marcatura astigiana porta la firma di Federico Balliano per il momentaneo 1-2, dopo che sul doppio svantaggio era stato commesso un nuovo errore dal dischetto questa volta da Besar Tabaku.

Domenica (alle 14,30) si tornerà a calcare il terreno della “Valletta” per la decima giornata che proporrà un nuovo big match visto che giungerà la Viguzzolese, salita domenica al secondo posto del girone H.

Già sabato (alle 15) la formazione Under 19 affronterà, nel penultimo impegno dell’andata, la seconda trasferta consecutiva, attesa al “Villa Park” dal derby con la Pro Villafranca 1946.