‘MOLLY BLOOM’ CHIUDE LA RASSEGNA PAROLE D’ARTISTA/NARRAZIONIFEMMINILI allo Spazio Kor

E’ con MOLLY BLOOM, in scena giovedì 11 e venerdì 12 aprile, nell’interpretazione di Irene Ivaldi, che si chiude, alle ore 21.00 presso lo Spazio Kor di Asti, la tredicesima edizione della rassegna PAROLE D’ARTISTA, quest’anno declinata sul tema delle ‘NARRAZIONI FEMMINILI’, proposta dal Teatro di Dioniso. In scena, accanto a Irene Ivaldi, Chiara Osella; la traduzione è di Enrico Terrinoni, regia Elena Serra, spazio scenico a cura di Jacopo Valsania. Produzione Teatro di Dioniso. Personaggio per eccellenza del ‘900, Molly Bloom è la moglie di Leopold Bloom; seguendo il parallelismo con l’Odissea viene paragonata a Penelope, sebbene vi siano svariate differenze tra le due donne. Molly, infatti, invece di attendere pazientemente il marito, tessendo e disfacendo nottetempo la tela, vivrà le sue avventure e lo tradirà con il suo insegnante di musica. La lettura che Irene Ivaldi e la regista offrono di Molly mette in luce una contemporaneità e una ‘normalità’ che ad oggi continua a parlare alle (e delle) donne da pari a pari. Giovedì 11 aprile, al termine dello spettacolo, si terrà l’ultimo degli INCONTRI CON GLI ARTISTI, momento in cui il pubblico potrà conoscere più da vicino gli attori e approfondire i temi trattati in scena. A condurre l’incontro con Irene Ivaldi e Elena Serra saranno Vittoria Briccarello e Patrizio Onori del comitato ‘Asti Pride’. Biglietto intero: 10 euro | Ridotto 8 euro INFORMAZIONI | BIGLIETTERIA 349 1781140