Lunedì cena di beneficenza degli Amici di Luca

Lunedì 23 dicembre alle ore 20 ci sarà la cena di beneficenza organizzata dall’associazione Amici di Luca presso il Palco 19, con la collaborazione della trattoria MAMMA MIA di Asti. Dopo solo due settimane dall’apertura delle prenotazioni sono già terminati i posti disponibili per la cena, ma sarà comunque possibile partecipare all’evento dalle ore 21, costo ingresso: 5 euro! In pieno spirito natalizio, il programma della serata prevede un menù ricchissimo grazie alla collaborazione di tantissimi sponsor e l’esibizione di musicisti astigiani in versione natalizia. Inoltre, come sempre, si potranno vincere fantastici premi messi in palio dai vari partner. Durante la serata, gli amici di luca presenteranno il progetto di beneficenza 2020, che riguarda la riqualificazione di un cortile di una scuola elementare e un nuovissimo progetto “Green” che coinvolgerà una scuola superiore della nostra città. Per questa occasione si esibiranno tre gruppi musicali. I Collectif Manouche, coerenti alle icone e stereotipi tipici del genere, faranno riscoprire le radici della musica swing strumentale nata nei primi anni del ‘900 grazie alla tradizione gitana mitteleuropea. A seguire, immaginatevi croccantezza, riff, fischi e urla sopra un tappeto ritmico chiodato in una cascina del Monferrato mentre la birra del discount sta irrimediabilmente finendo: questi saranno i Mot low, che si esibiranno con uno stile post (forse garage) punk. Infine gli Scr3am Ph4 Me, un duo emergente del panorama astigiano che mixa diversi generi musicali: dall’Edm al reggaeton, dalla house alla tecno e dalla psy-trance all’hardstyle. La cena è stata organizzata in collaborazione con AICI, Associazione Cuochi Itineranti, Sorba Ortofrutta, Timanzo, La Bottega della Pasta, Az. Agricola Massone, Az. Agricola Casa Costa, Fazzone Pasta Fresca, Macelleria Oberto, Società Agricola Longo, Albertengo Panettoni, L’Orto sotto Casa, Panificio Pasticceria L’Antico sapore di pane, Grissinificio Bo, Coppo, Chiarlo, Vinchio Vaglio Serra, Distilleria Mazzetti d’Altavilla, Distilleria Berta, Cerrato Carta, Fratelli Miroglio, La casa dei Profiterole Zanetti.