Le “canzonette” di Edoardo Bennato sul palco di Asti Musica

Venerdi 12 luglio Asti Musica ha ospitato il Rocker partenopeo Edoardo Bennato, uno degli artisti più attesi in questa ventiquattresima edizione. Prova ne è il sold out, pare addirittura che siano stati aggiunti alcuni posti a sedere nel parterre di Piazza Cattedrale, prezzo dei biglietti 20, 30 e 35 euro. Dal punto di vista del pubblico assistiamo sicuramente a un bello spettacolo, il repertorio è quello noto, tutto da cantare e ballare,. Non mancano aneddoti curiosi fra un brano e l’altro in puro stile Bennato. Peccato sollo per la scarsa disponibilità sia nei confronti della gente (è filato via in auto mentre la band chiudeva il brano finale) sia nei confronti della Stampa, infatti alcuni fotografi sono rimasti delusi perché i primi tre brani (quelli durante i quali è consentito fotografare l’artista da vicino), sono stati proposti in formula statica chitarra e voce e luci i basse mentre dal quarto brano si è scatenato il vero concerto: luci mirabolanti e band al seguito. Pazienza, d’altronde. ..”sono solo canzonette”
Serena Schillaci