Motori

La supercar del principe William è un bolide tedesco

Un’auto elettrica, sì, ma molto preziosa. La versione RS dell’e-tron GT è stata introdotta all’inizio del 2021 ed è il modello più sportivo e potente della gamma. Dotata di doppia motorizzazione, è in grado di erogare 598 cavalli (440 kW) e di garantire al possessore un’autonomia di 283 miglia (455 km) grazie a un pacco batterie da 85 kWh . La RS e-tron GT è veloce e molto potente. Ed è anche molto costosa, si tratta infatti di un modello che parte da un prezzo di listino di circa 150.000 euro. È un’auto sicuramente adatta alla famiglia reale.
L’erede al trono è stato paparazzato al volante della sua berlina elettrica mentre abbandonava l’ospedale, di ritorno verso casa. Tutta la stampa britannica ovviamente segue la questione con grande attenzione e preoccupazione per la salute della principessa del Galles.
L’aspetto dell’auto
L’Audi RS e-tron GT del principe William si mostra con un’estetica dalle proporzioni slanciate (è lunga cinque metri e larga quasi 2, alta 141 cm) il cofano e le fiancate sono scolpiti da nervature profonde, i passaruota sono “muscolosi e cattivi” e l’estrattore d’aria posteriore molto aggressivo. Un bolide in grado di raggiungere i 250 km/h di velocità. Una vettura elettrica non certamente alla portata di tutti, ma che chiaramente il principe ha potuto (e voluto) permettersi e su cui ormai da qualche anno lo vediamo affrontare alcuni tragitti, guidando in tutta autonomia.