La storia della Cattedrale di Asti nel monumentale volume edito da Lorenzo Fornaca

Venerdì 1 marzo alle ore 17, presso il Museo Diocesano San Giovanni di Asti (via Natta 36), sarà presentato il volume di Francesca Cavagnino e Mirella Bianchi “LA CATTEDRALE DI ASTI. La storia, l’architettura e le arti decorative del complesso episcopale più grande del Piemonte”, a cura di Francesca Cavagnino, Lorenzo Fornaca, Vittorio Croce e Sergio Panza, con il contributo scientifico di Alberto Crosetto e contributi di Maurizio Gomez Serito, Luca Finco, Luciana Cavallaro ed Ezio Claudio Pia. Introduce Aldo Gamba. Quest’opera, nata da uno studio scientifico universitario ed edita da Lorenzo Fornaca Editore, tenta di fornire una prima chiave di lettura complessiva non solo del singolo edificio della Cattedrale di Santa Maria, ma dell’intero Complesso episcopale, inserito nel più ampio panorama di sviluppo storico-territoriale e architettonico della città di Asti. Una realtà estremamente complessa, ricca di storia, architettura e cultura per certi versi ancora sconosciuta. Ingresso libero