Judo: la Polisportiva Astigiana brilla a Torino

Week-end impegnativo per la Polisportiva Astigiana Judo che ha partecipato con i suoi allievi sabato al Trofeo Città di Torino dedicato alle classi dei pre-agonisti e agonisti dai 4 ai 16 anni e domenica al Gran Prix riservato alle classi Junior e Senior , gara a livello nazionale valida per i punti della Ranking italiana. In totale il bottino è di 3 medaglie d’oro, 2 d’argento e 7 di bronzo su 14 partecipanti. Si sono aggiudicati la medaglia d’oro Alessandro Guzzetta, Giosuè Fraglica e Enrico Miroglio, argento per Aurora Tinebra e Leonardo Spinoso, mentre sono saliti sul terzo gradino del podio Massimiliano Havirneanu, Erica Gavello, Leonardo Garioni per le classi dei pre-agonisti. Sempre nella giornata di sabato, nonostante il cambio di categoria, le sorelle Bussolino Alessandra e Vittoria hanno conquistato la medaglia di bronzo nella classe under 14, così come la loro compagna di palestra Ottavia Musso, anche lei di bronzo nella classe under 16. Peccato per Sebastiano Bacci, che dopo tre incontri abbandona la classifica al 7° posto nel peso fino a 55 kg. under 14. Più complicata la competizione alla domenica, a cui hanno partecipato atleti provenienti da tutta Italia per guadagnare punti validi per scalare la classifica nazionale. Sabrina Mariotto va ancora una volta a centro salendo sul terzo gradino del podio nel peso fino a 70 kg dopo una combattuta gara, nonostante il poco allenamento per motivi di studio e di lavoro. Ancora in rodaggio invece Matteo Malabaila nel peso fino a 60 kg che ha disputato la sua prima gara dopo 9 mesi di stop dovuti a studio all’estero. Complice anche un ginocchio infortunato, non è andato oltre il 1° incontro.