Incontro in Comune in previsione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne  prevista per il 25 novembre 2018, c’è stato un incontro, organizzato dal Comune, con gli Enti, le Associazioni e le diverse realtà che operano sul territorio per contrastare la violenza e per tutelare il mondo femminile. Tra le varie tematiche affrontate, particolare attenzione è stata dedicata alla condivisione delle innumerevoli iniziative che si terranno domenica 25 novembre ed è quindi stato elaborato un calendario di eventi. Erano presenti il Sindaco Maurizio Rasero, l’Assessore alle Pari Opportunità Elisa Pietragalla, l’Assessore alle Politiche Sociali Mariangela Cotto, la Consigliera di Parità della Provincia Chiara Cerrato, alcuni componenti della Commissione Pari Opportunità con il loro segretario Valerio Musica.

Al termine della riunione, l’Assessore Pietragalla ha dichiarato: “Da sempre, in occasione di iniziative finalizzate a sensibilizzare l’opinione pubblica in merito a tematiche sociali di primaria importanza, l’Amministrazione Comunale collabora con tutte le Associazioni e gli Enti coinvolti per ottimizzare la riuscita degli eventi correlati condividendo programmi e progetti. Molte sono le idee e le proposte con cui intendiamo coinvolgere gli astigiani.  I soggetti interessati per questa ragione lavorano tutto l’anno con passione e sensibilità e si impegnano per eliminare ogni forma di discriminazione contro le donne e tutte le disuguaglianze tra uomo e donna. Ribadisco quindi che lavorare in rete è fondamentale per poter ottenere dei risultati importanti”.

Questo incontro è stato anche il momento per ufficializzare l’istituzione del “Tavolo di Lavoro delle Pari Opportunità”  fortemente voluto dall’Assessore Elisa Pietragalla, che con tale scelta intende mettere in rete tutte le realtà cittadine impegnate sui temi inerenti le pari opportunità in modo che tutta la società civile possa conoscere, condividere ed eventualmente partecipare alle iniziative ed ai progetti che verranno proposti.

Il Sindaco Maurizio Rasero intervenuto all’inizio della riunione per salutare i partecipanti ha dichiarato: “In questo anno un buon lavoro è stato fatto in sinergia tra l’Assessorato alle Pari Opportunità e quello alle Politiche Sociali; a questo buon lavoro si è poi aggiunta un’attiva e collaborativa Commissione Pari Opportunità che ringrazio per la disponibilità e l’impegno dimostrati. Il rispetto della donna, ma in generale dell’essere umano, è certamente un valore importante che va tutelato e protetto da tutti, soprattutto da parte delle istituzioni che devono continuare ad impegnarsi svolgendo un ruolo primario per affermare il diritto degli individui ad essere trattati con dignità al di la di ogni pregiudizio”.