Cultura e Spettacolo

IL GRANDE PRESEPE DI ANNA ROSA NICOLA IN MOSTRA ALL’ABBAZIA DI VEZZOLANO FINO A DOMENICA 4 FEBBRAIO

Fino a domenica 4 febbraio, presso l’Abbazia di Vezzolano, situata nel comune di Albugnano, in provincia di Asti, uno dei più importanti monumenti medioevali del Piemonte, si potrà visitare  il grande Presepio della rinomata restauratrice astigiana Anna Rosa Nicola di Aramengo, che ha attirato, fino adesso, in soli due mesi, quasi tredicimila visitatori.

Apprezzato da grandi e piccini e dalle scolaresche, visitabile gratuitamente venerdì, sabato e domenica con orario continuato dalle 10.00 alle 17.00, ma anche negli altri giorni con prenotazione telefonica, Anna Rosa Nicola, con questo suo appassionato impegno, crea statuine e scenografie di antichi mestieri e tradizioni, ricche di ricordi, che ognuno porta nel cuore ed emozionano.

Anna Rosa Nicola coltiva la grande passione come presepista dal 2005:  un presepe grandioso, senza epoca, in continua evoluzione, realizzato integralmente da lei, dal paesaggio, alle case, agli arredi, ai personaggi, che negli anni ha raggiunto le dimensioni di 18 metri, con oltre 120 scene e migliaia di microscopiche miniature. Anna Rosa racconta storie attraverso i suoi molteplici personaggi (circa 350):  utilizza cera, legno, filo di ferro, ritagli di stoffa ed altri materiali poveri e di recupero, con un’incredibile dovizia di particolari, riproducendo la quotidianità del passato, tra botteghe e scorci di vita artigiana e contadina, in un paesaggio ispirato al Monferrato.

La mostra è visitabile presso l’Abbazia di Vezzolano (Asti) fino al 4 febbraio 2024, nei giorni di venerdì, sabato e domenica,
orario continuato dalle ore 10,00 alle ore 17,00
Ingresso libero e gratuito
Contatto: info@lacabalesta.it. Tel. 349.5772932
https: //www.facebook.com/Nicola.AnnaRosa)