Attualità

Il futuro del cicloturismo passa da qui!

Canelli – Oggi si è concluso con l’esame finale il corso Accompagnatore Cicloturistico, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, presso Apro formazione Canelli in Piemonte. Un’iniziativa che ha visto la partecipazione di un gruppo di persone, appassionate di ciclismo e desiderose di intraprendere una professione stimolante e ricca di opportunità nel settore turistico.

“Siamo orgogliosi di aver accompagnato questi futuri professionisti del cicloturismo verso una carriera appassionante e in linea con le nuove tendenze del turismo sostenibile”, ha dichiarato Ivan Patti direttore della sede di Canelli. “Il corso ha fornito loro le competenze necessarie per guidare gruppi di ciclisti alla scoperta di paesaggi mozzafiato, itinerari suggestivi e borghi incantati, in un territorio ricco di storia e di bellezze naturali”.

Apro ha una lunga esperienza nella formazione di figure professionali dedicate al turismo, con una particolare attenzione alle nuove tendenze del settore. L’agenzia ha da sempre creduto nel potere dell’offerta formativa in area turistica come strumento per valorizzare il territorio, promuovere lo sviluppo sostenibile e offrire ai turisti un’esperienza autentica e coinvolgente.

Il Piemonte, con le sue Langhe-Roero e Monferrato, e le città di Torino e Vercelli, vanta numerosi siti patrimonio dell’Unesco, offrendo itinerari ciclabili unici, perfetti per gli amanti del bike touring e del cicloturismo. Il corso ha quindi preparato i partecipanti a cogliere le opportunità che si presentano in questo settore in forte crescita.

“Il cicloturismo rappresenta una forma di turismo sostenibile che contribuisce a ridurre l’impatto ambientale e a promuovere lo sviluppo locale”, ha aggiunto Ivan Patti. “I nostri neo-accompagnatori cicloturistici avranno un ruolo chiave nella diffusione di questa pratica, guidando i turisti alla scoperta di percorsi eco-compatibili e sostenibili, valorizzando il territorio e offrendo ai visitatori un’esperienza unica e indimenticabile”.

Il corso Accompagnatore Cicloturistico, oltre a fornire le competenze tecniche specifiche per la guida di gruppi ciclistici, ha affrontato tematiche importanti come:

Sicurezza e gestione dei gruppi: I partecipanti hanno appreso le tecniche di guida sicura, la gestione di gruppi eterogenei e le strategie per affrontare situazioni di emergenza.

Tecniche di comunicazione e assistenza: Il corso ha affrontato la comunicazione efficace con i turisti, la gestione delle informazioni, l’assistenza durante le escursioni e la risoluzione di eventuali problemi.

Pianificazione di itinerari e mappe: I partecipanti hanno sviluppato la capacità di pianificare itinerari ciclistici adatti a diversi livelli di esperienza, consultando mappe e utilizzando strumenti di navigazione GPS.

Cultura e storia del territorio: Il corso ha approfondito la conoscenza del patrimonio storico, artistico e culturale del territorio piemontese, in modo da permettere ai futuri accompagnatori di arricchire l’esperienza dei turisti con informazioni e aneddoti interessanti.

Aspetti ambientali e sostenibilità: Il corso ha affrontato l’importanza della tutela ambientale, l’utilizzo di mezzi di trasporto sostenibili e la promozione di un turismo responsabile.

Il corso Accompagnatore Cicloturistico è solo uno dei tanti progetti formativi che Apro propone per rispondere alle esigenze del mercato del lavoro e per supportare lo sviluppo economico del territorio. L’agenzia ha da sempre svolto un ruolo di primo piano nella formazione di figure professionali dedicate al turismo, offrendo corsi di abilitazione per Accompagnatori turistici, Accompagnatori naturalistici, Operatori del turismo con l’obiettivo di fornire competenze specifiche per lavorare in strutture ricettive, agenzie di viaggio, uffici turistici e altre realtà del settore. 

Apro si impegna a offrire corsi di alta qualità, adatti a rispondere alle esigenze del mercato del lavoro e a favorire lo sviluppo economico del territorio. L’agenzia si avvale di docenti esperti e qualificati, offre materiali didattici innovativi e utilizza metodologie di insegnamento interattive e coinvolgenti.

Contatti: Apro Formazione Canelli, Tel. 0141832276, so.canelli@aproformazione.it