“Hot – Chiamate in attesa” si aggiudica il premio Scintille 2019

La giuria della decima edizione del Premio Scintille, dopo un lungo e appassionato dibattito, ha deciso di assegnare il prestigioso riconoscimento allo spettacolo “Hot – Chiamate in attesa” del Collettivo Talia’s Machine. Il giudizio è stato confermato anche dalla votazione del pubblico del Teatro Menotti di Milano e di AstiTeatro, che ha espresso notevoli consensi verso le potenzialità dello studio presentato, in vista del futuro sviluppo dello spettacolo. La giuria ha particolarmente apprezzato la qualità e l’originalità drammaturgica che ha saputo ben miscelare i diversi livelli narrativi tra comicità grottesca e riflessione esistenziale, tra dialoghi vivaci e monologhi interiori, per uno spaccato di vita che, dall’assurdo di un luogo non luogo abitato dalla ferocia dei conflitti per la sopravvivenza, prova a raccontarci i disagi di un’epoca contemporanea e anche di una generazione che rischia di perdere identità e dignità in cambio di quel pur minimo riconoscimento alla propria esistenza. La giuria ha deciso di riconosce due menzioni speciali: la prima allo spettacolo Attilio per la notevole prova d’attrice di Flavia Ripa, la seconda allo spettacolo “A titolo precario” dell’associazione Thè a Tre per la capacità di analisi e di efficace “fotografia” dei malesseri generazionali. Scintille è realizzato dal Festival Asti Teatro in collaborazione con Tieffe Teatro Milano e Fondazione Piemonte dal Vivo. Ph Franco Rabino