Hitch Hotel, la mini casa portatile low-cost arriva in Europa: il rimorchio occupa appena 1,6 metri cubi

Ma, una volta aperto, si trasforma in una spaziosa camera da letto. Si può usare per il trasporto su strada come letto a tre piazze!

È approdato finalmente in Europa il tanto atteso Hitch Hotel, un mini camper / rimorchio per vacanze low cost all’insegna del comfort. Hitch Hotel, frutto dell’ingegno di una giovane azienda californiana, è una soluzione di viaggio decisamente economica. Un camper costruito su un “rimorchio” di dimensioni ridotte, tanto da somigliare ad un semplice portapacchi espansibile.
Il rimorchio occupa appena 1,6 metri cubi ma, una volta aperto, si trasforma in una spaziosa camera da letto. Il bello è, quindi, poterlo utilizzare prima per il trasporto su strada di biciclette, trolley e monopattini e dopo come comodo letto a 3 piazze! Fra i vantaggi, anche il peso ed il prezzo contenuti: Hitch Hotel pesa solo 100 chili e costa appena 4 mila euro! La produzione, iniziata negli USA a fine 2018, finalmente, è adesso sbarcata anche in Europa, fra i consensi di chi ha già avuto modo di testarlo.
Hitch Hotel si apre in pochissimi minuti ed offre ottima ventilazione interna, porta con serratura, attacchi USB e luci per la notte. Inoltre, può essere riposto senza problemi in garage.

Post expires at 10:03am on Friday September 10th, 2021