GIOCASTI: 2° Edizione

Domenica 23 giugno i Giardini Pubblici – Parco della Resistenza, sono stati il teatro della seconda edizione della manifestazione GiocAsti.

L’iniziativa è stata organizzata dall’Assessorato alla Politiche Giovanili in collaborazione con l’associazione Ludolab.

E’ stato un evento dedicato a tutta la cittadinanza che ha avuto come principale obiettivo quello di far conoscere a grandi e piccini la bellezza del “gioco da tavolo” e non solo.

Si è infatti costruito un percorso lungo i vialetti del Parco costituito dalle tante attrazioni e dai numerosi giochi allestiti dai gruppi presenti che hanno proposto per tutta la giornata, dalle 10,00 alle 19,00, tanti modi diversi per giocare e divertirsi.

Una giornata coronata da uno splendido sole che ha invogliato ad uscire e a “mettersi in gioco” nelle aree dei giardini che per un giorno si sono trasformati in un particolare parco giochi all’aperto.

Hanno partecipato all’evento l’Informagiovani e la Scuola di Fumetto della Città di Asti, il Collegio dei Rettori del Palio di Asti, gli sbandieratori e i musici dei Rioni e Borghi Don Bosco, San Paolo, Cattedrale, Baldichieri, Santa Caterina, San Martino, San Secondo e San Pietro, l’Associazione Media Aetas, la Federazione italiana gioco Ciclotappo, l’Associazione Tavolando.net, Giochinvalle, la Ditta Sforzi, l’Educativa Territoriale Disabilità della Città di Asti, l’Arte del Sorriso Vip Asti, il Progetto Ludico Valsusa, la Compagnia degli Erranti, il Comitato Unicef Asti, Cosmile, A.S.D. Scacchi sempre uniti, A.L.F.A. Associazione Laboratorio Fumetto Asti.

Il Sindaco Maurizio Rasero e l’Assessore alle Politiche Giovanili Elisa Pietragalla sono concordi nel dichiarare che l’iniziativa ha avuto un duplice obiettivo: da una parte far conoscere i giochi da tavola e promuovere il gioco come un momento di socializzazione per tutti e in secondo luogo valorizzare i nostri giardini pubblici come punto di ritrovo per tutti gli astigiani.

L’iniziativa è stata realizzata anche grazie alla sponsorizzazione della Cassa di Risparmio di Asti, della ditta Antoniazzi s.n.c. Asti e dell’Az. Cartaria Astese f.lli Marchia.