Folla oceanica per le acrobazie aeree delle frecce tricolore il primo maggio

Da base di Rivolto, dove si trovavano per ultimo volo d’ addestramento martedì 30 aprile 2019, le frecce tricolore sono state invitate, con i presidenti dei club, fotografi e addetti stampa, al primo volo con la nuova formazione della P A. M., comandata a terra dal nuovo comandante Magg. Gaetano Farina. La formazione non ha presentato nuove figure ma ha mostrato il volo del nuovo solista Magg. Massimiliano Salvatore, nella successiva conferenza stampa il Magg. Farina ha presentato tutti i piloti. Ci sarà inoltre un avvicendamento nello staff stampa: lascia il capitano Liberata D’Aniello, chiamata a Roma, e subentra il capitano Riccardo Chiappolino come voce delle Frecce, che ha presentato il nuovo calendario di manifestazioni. Il 1° Maggio folla oceanica già dal primo mattino: sono 135 i club italiani, da aggiungersi ai tanti dall’ estero nelle foto di Luigino Barbero una sintesi delle due esibizioni alta professionalità ed un solista che ha rapito il cuore di tutti con un’ esibizione perfetta. “Se è così la prima volta chissa che cosa ci si potrà aspettare in seguito. Il pilota è stato applaudito e chiamato più volte da tutti i presenti. E’ stata una grande festa di tutto il popolo delle Frecce, che li ama li segue con passione, con la gioia di ritrovarsi tutti su quella pista di Rivolto per vivere con loro l’orgoglio di sentirsi italiani nella più grande bandiera, stesa in cielo, orgoglio di essere iscritti al 111° CLUB FRECCE TRICOLORI ASTIGIANO”, ha detto il presidente, presidente Lorenzo Gazza.