Don Simone Unere è il nuovo rettore del Santuario della Beata Vergine del Portone

Don Simone Unere è il nuovo rettore del Santuario della Beata Vergine del Portone. Una delle ultime scelte operate da monsignor Francesco Ravinale ora amministratore apostolico in attesa dell’insediamento del nuovo vescovo don Marco Prastaro.

Dopo anni di servizio nelle parrocchie di Viatosto e Callianetto don Unere prende il posto di don Matteo Bodda, 89 anni, che lascia il santuario retto per oltre trent’anni.

La presa di servizio ufficiale di don Simone Unere si è tenuta ieri domenica 30 settembre.

Don Unere, nato a Canelli il 17 luglio 1974 e ordinato sacerdote il 27 novembre 1999, è anche direttore dell’Idilim, Istituto Diocesano Liturgico Musicale.

Al suo posto, alla guida della comunità parrocchiale di Viatosto, è arrivato don Carlo Rampone che già da anni segue la parrocchia di Valmanera.