Domenica 9 giugno premiazione dei vincitori del concorso BaicAsti

Domenica 9 giugno in piazza San Secondo, a partire dalle 10, evento promozionale della mobilità ciclabile elettrica con tanto di premiazione del concorso Baicasti.
Il concorso è indetto dal comune di Asti per favorire gli spostamenti in bici in città. Un invito per chi di solito usa per gli spostamenti auto e scooter a provare a ‘cambiare aria’. La brochure spiega: ‘Arriva per la prima volta il concorso che premia chi decide di cambiare ed usare la bicicletta per muoversi in città. Andando in bicicletta tuteli la qualità dell’aria, ti prendi cura della tua salute, del benessere di tutta la comunità e risparmi tempo e denaro’. L’evento si è sviluppato dal 13 maggio al 2 giugno, ad accedervi i maggiorenni in possesso di una bici e di uno smatphone su cui scaricare l’app che gestisce la rendicontazione informatica dei km percorsi.
Entro il sei giugno bisogna inviare il totale dei km percorsi tramite lo screenshot dell’applicazione per certificarli. Il premio di domenica va a chi ha percorso più km e sono previsti premi di consolazione a tutti i partecipanti fino ad esaurimento scorte.
Un progetto attuale visto il grosso problema legato all’inquinamento dell’aria dovuto all’uso eccessivo dei messi a motore, in particolare nella aree urbane. L’arrivo della bella stagione e i probabili periodo di siccità ad essa collegati non aiuteranno sicuramente ad avere un’aria più pulita e respirabile, motivo per cui il Comune di Asti ha deciso di collaborare a questa iniziativa, insieme al Servizio Civile Nazionale, con la speranza di riuscire a sensibilizzare la popolazione sul tema e trasformare la bicicletta in una reale possibile soluzione all’utilizzo dei mezzi privati quali automobili e scooter o motociclette.