Davide Nicola è il nuovo allenatore del Torino

Sono arrivati i titoli di coda. Urbano Cairo ha dovuto guardare in faccia la classifica, che vede il Torino sempre più vicino alla Serie B, e tirare le somme Il risultato è stato l’esonero del tecnico Giampaolo, arrivato dopo il magro pareggio a reti bianche contro lo Spezia. Con i liguri, rimasti anche in inferiorità numerica, i granata non hanno saputo mostrare nessuna reazione degna di nota. Alla fine del girone di andata, che si conclude la prossima giornata, il Toro si ritrova senza nessun successo tra le mura amiche, e pochissimi punti raccimolati qua e là. Punti persi non solo contro le squadre più forti del campionato, ma anche contro le dirette avversarie alla lotta salvezza. 

Sarà Davide Nicola a cercare di prendere in mano le redini della situazione a provare a far rimanere i granata nella massima categoria nazionale. Colui che già era stato chiamato alla stessa impresa da altre squadre in difficoltà, come Crotone e Genoa, adesso deve riuscire nell’impresa di racimolare punti per uscire dal baratro della retrocessione. Con calabresi e liguri l’impresa è riuscita, chissà che questo non sia un buon segnale anche per il Torino.

“Il Presidente Urbano Cairo accoglie Davide Nicola con il più cordiale bentornato. A lui e a tutto il suo staff buon lavoro, Sempre Forza Toro!” comunica la società attraverso i propri canali ufficiali. Solo il tempo potrà dire se il divorzio con Giampaolo e il nuovo matrimonio con l’allenatore di Luserna San Giovanni porterà i frutti sperati.

Post expires at 2:46pm on Monday April 19th, 2021