Continua la raccolta farmaci del comune

Prosegue la Raccolta Farmaci promossa dal Comune di Asti in collaborazione con l’Associazione Dono del Volo, Federfarma, Ordine dei Farmacisti di Asti, CSV di Asti e Alessandria, il Centro della Salute Diocesano.

In un recente incontro presso l’Assessorato alle Politiche Sociali si è evidenziata la necessità di strutturare e potenziare la rete di servizi volti ad assicurare l’accesso alla salute a quella parte di popolazione a rischio esclusione.

In ambito di lotta allo spreco, si invitano i cittadini a conferire i farmaci inutilizzati, non scaduti e correttamente conservati (che non richiedano conservazione a bassa temperatura) dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 12,00 alla Banca del Dono in Piazza Roma 8 (0141/399084).

Durante la riunione è inoltre emersa la necessità di un incontro con la Direzione Generale dell’ASL di Asti al fine di collaborare concretamente all’individuazione di nuovi bisogni in ambito sanitario.

La Città di Asti, dichiarano il Sindaco Maurizio Rasero e l’Assessore Mariangela Cotto, lavora con impegno per garantire l’inclusione a tutela della salute di tutti i cittadini.