Comunicato del “Gruppo Maurizio Rasero Sindaco”

Una bella notizia per la Città di Asti arriva proprio all’inizio dell’anno e non può che incentivarci a supportare con costanza il nostro Sindaco e gli assessori che ancora una volta hanno dimostrato saper essere preparati e capaci.
Non si vuole con questo comunicato ribadire la capacità progettuale e di far squadra, ma mettere in evidenza che avendo lungimiranza, ampiezza di vedute e strumenti, si riesce a portare a termine gli obiettivi prefissi.
Quasi 10 milioni di euro non sono da sottovalutare, anzi, sapendo leggere attentamente i dati il rapporto economico tra finanziamento e intervento il Comune di Asti è, con Alessandria, tra le provincie che ha ricevuto maggiori fondi… certo i numeri bisogni saperli interpretare e non meramente vedere!
L’intento era quello di riqualificare zone della città portando una rigenerazione urbana volta non solo ad aumentare il decoro, ma soprattutto a migliorare il tessuto sociale e ambientale.
Come già ben specificato in diversi comunicati il Comune ha risposto al bando che rientrava nel limite massimo 10.000.000 euro erogati per i comuni con popolazione da 50.000 a 100.000 abitanti, quindi direi che con la concretezza che ci distingue abbiamo fatto focus e centrato il nostro obiettivo.
Concludo sottolineando come in un momento in cui tutti dovremmo gioire per le tante risorse che arriveranno sul nostro territorio, c’è chi invece, invidioso, cerca di sottolineare un negativo che non esiste.
I dati o si sanno leggere, volendo fare opposizione seria, o sarebbe meglio evitare di far finta di non capire.

Per il “Gruppo Maurizio Rasero Sindaco”
Francesca Ragusa
Gianbattista Filippone
Ivo Valleri