Collisioni 2022 dedicata ai giovani

Un’edizione speciale, interamente dedicata ai giovani, è quella 2022 di Collisioni, il festival agrirock che dal 9 al 17 luglio accoglierà in piazza Medford ad Alba oltre 50.000 ragazze e ragazzi attesi da tutta Italia.

Un grande happening musicale per festeggiare la prima estate di normalità dopo due anni di chiusure di concerti, scuole e attività ricreative e sport.

Nel corso della presentazione il presidente della Regione Piemonte ha sottolineato che Collisioni assume un significato ancora più importante perché sta ritornando a essere il festival amato e che come Regione bisogna continuare a sostenere. Collisioni è davvero in grado di parlare a un pubblico ampio, è un evento che non ha età e permette alle famiglie di stare insieme, è una forma di restituzione, secondo il concetto caro a Fenoglio.

Il programma comprende Blanco il 9 luglio, i Pinguini Tattici Nucleari il 10 luglio, cinque ore di musica no-stop con Madame, Tananai, Sangiovanni, Frah Quintale e Coez il 16 luglio, Valerio Lundini e i Vazzanikki il 17. Domenica 26 giugno si terrà una giornata di apertura a Barolo, dove ci saranno tanti artisti tra cui Anastasio, Willie Peyote, Fask Animals che faranno incontri all’interno del cortile del castello per animare anche la parte più letterale e culturale dell’evento.