Cani e gatti aiutano a vivere meglio

Cani e gatti allungano la vita. Avere in casa un animale domestico non è soltanto un buon modo per avere compagnia, ma anche un metodo infallibile per rimanere in salute. A dirlo anche alcune ricerche universitarie, tra cui uno studio del polo di Catania.
Chi ha un animale domestico, in particolare un cane, generalmente è più portato a muoversi rispetto a chi non ce l’ha, fosse anche solo per accompagnarlo nelle passeggiate quotidiane.
Il cane all’interno della famiglia è un catalizzatore di serenità, genera atteggiamenti positivi, sconvolge positivamente la routine familiare, divenendo un compagno ed un amico, un vero e proprio membro della famiglia.
Anche adottare un gatto è una scelta giusta per il proprio benessere: non c’è suono più rilassante di quello di un gatto che fa le fusa. Accarezzare il gatto accresce la produzione di ormoni della felicità e al tempo stesso riduce la produzione di quelli dello stress. Le fusa del gatto accrescono l’effetto rilassante. Quando siamo stressati, la pressione sanguigna aumenta. Chi soffre costantemente di pressione alta, corre un rischio più elevato di essere soggetto a malattie dell’apparato cardiocircolatorio. Poiché i gatti esercitano un effetto positivo sul livello di stress, di conseguenza riducono anche il rischio di questo tipo di malattie. Di fatto alcuni studi hanno evidenziato che nelle case in cui vivevano dei gatti l’insorgenza degli infarti cardiaci era del 30% inferiore.