Sport

Buone prestazione nel week end in vista di SWIM-TO

Il mese di Febbraio in casa Asti Nuoto inizia con una manifestazione regionale in attesa, il prossimo fine settimana della Swim-TO, prestigioso meeting che raccoglierà buona parte del meglio del nuoto azzurro giovanile italiano.

“Abbiamo affrontato questa tappa partecipando a specialità diverse dal solito e raccogliendo spunti e segnali positivi in vista di quello che sarà l’ultimo periodo prima dei regionali di Marzo” commenta Paolo Ruscello, responsabile del gruppo di categoria”Sono 56 le presenze gara degli atleti astigiani con 41 nuovi primati personali, da segnalare le belle prove di Pintimalli Egle (200/400 misti chiusi in 2.31.50 e 5.18.65 oltre a 29.54 e 1.03.15 su 50 e 100 stile libero), gli sprint di Davide Principato (50 stile e dorso completati in 25.87 e 27.99), la prova di Federico Ribero sui 100 stile libero (53.97), i progressi di Stefano Cannella (100/200 rana 1.13.24 e 2.39.59 oltre ai 200 farfalla chiusi in 2.22.30) e i miglioramenti di Serena Aloia (200 misti chiusi in 2.32.96), Anna Capuano e Filippo Ponassi (400 stile chiusi rispettivamente in 4.45.45 e 4.31.21).Hanno partecipato anche Federico Bocci (personale in 1.19.35 nei 100 rana), Matilde Boccignone e Tommaso Dadone (entrambe al personale nei 100 misti rispettivamente in 1.16.94 e 1.04.42), Alessandro Perinel (100 dorso chiusi in 1.04.09), Emma Pintimalli (nuovo primato in 1.12.60 nella gara dei 100 misti), Alberto Redoglia e Filippo Ribero (con i nuovi primati nei 50 stile in 27.90 e 29.31).

Per ulteriori informazioni: ASTINUOTO via Gerbi 16, Asti AT – T: 335.5967235 @: astinuoto@gmail.com