Attualità

“BOLLETTE INQUILINI ATC, SUL SOCIALE IL CENTRODESTRA STA OFFRENDO UNO SPETTACOLO VERGOGNOSO. DALLA GIUNTA CIRIO PRETENDIAMO RISPOSTE CHIARE” 

Sui conguagli delle bollette agli inquilini delle case Atc, il Centrodestra sta facendo vedere il peggio di sé. Da un lato c’è Forza Italia che le Atc le amministra, avendo nominato il presidente Bolla, dall’altro Fratelli d’Italia che cavalca l’onda delle proteste per scopi propagandistici ed elettorali. E poi c’è la Lega, che per bocca del presidente del Consiglio regionale Allasia polemizza senza troppi giri di parole con i suoi stessi compagni di coalizione. 

Un vero e proprio caos nel quale gli unici a rimetterci sono gli inquilini delle Atc, che di punto in bianco si sono ritrovati nella buca delle lettere bollette salatissime, da migliaia e migliaia di euro. Forse gli esponenti del Centrodestra dovrebbero immedesimarsi un po’ di più in chi sta ricevendo questa ennesima mazzata.

L’incapacità della Giunta Cirio di gestire il sociale e le politiche della casa è sotto gli occhi di tutti. È inconcepibile come non si sia riusciti a governare il problema prima che scoppiasse, dovendo poi trovare soluzioni di ripiego come le rateizzazioni che da sole non basteranno a risolvere il problema. 

Pretendiamo risposte chiare dalla Giunta, che sarà chiamata a rispondere alla nostra interrogazione in Consiglio regionale. I piemontesi meritano serietà, siamo stufi di questo spettacolo vergognoso. 

DISABATO – SACCO (M5S)