Bentley, bella e atletica

Una coupé che può dire la sua anche in pista. La terza generazione della Bentley Continental GT, oltre alla solita grazie, ora è anche più atletica. La nuova Continental GT presenta linee pulite e superformate e una carrozzeria ampia e bassa, che evoca un senso di velocità e presenza. Allo sblocco dell’auto, ti dà il benvenuto una sequenza pre-programmata di illuminazione esterna. Per completare il sorprendente design degli interni dell’ auto, l’ illuminazione d’atmosfera interna (di serie) può essere configurata secondo le tue preferenze. Con le strisce di illuminazione create per accentuare le linee chiave del design dell’auto, puoi scegliere impostazioni vibranti o tenui in sette colori, oltre a retroilluminare le pedane nel colore scelto. Creata per una guida semplice ed esaltante, la nuova Continental GT è costruita su un telaio e un’architettura elettrica innovativi, con un motore W12 da 6,0 litri completamente nuovo e una trasmissione a doppia frizione a 8 velocità, per cambi di marcia fluidi, veloci ed efficienti. Di conseguenza, può accelerare da 0 a 60 mph in 3,6 secondi (da 0 a 100 km / h in 3,7 secondi) e fornire una fenomenale velocità massima di 207 mph (333 km / h). Nel motore stesso, è stata impiegata l’iniezione diretta ad alta pressione insieme all’iniezione della porta, consentendo al motore di passare senza interruzioni tra i due, a seconda di quale sia il più efficiente in una determinata situazione. Insieme a una serie di innovazioni nel settore dei carburanti, garantisce che i livelli di emissione siano tra i migliori della sua categoria, massimizzando al contempo l’autonomia. La nuova Continental GT presenta innovazioni in tutta la trasmissione, rendendola il modello Bentley più avanzato mai costruito.
La trasmissione a doppia frizione offre cambi di marcia incredibilmente rapidi e un’ accelerazione fluida per migliorare il carattere energico della vettura. Il sistema di controllo del rollio attivo da 48 V rileva le condizioni della strada e modifica istantaneamente i movimenti della vettura per ottimizzare la maneggevolezza e garantire una guida fluida. Sotto il cofano, la tecnologia a cilindrata variabile consente a un intero banco di cilindri di disinnestarsi in corrispondenza di aperture di accelerazione delicate, riducendo il numero in servizio a sei e ottimizzando di conseguenza il consumo di carburante, senza che il conducente se ne accorga. Nel momento in cui l’acceleratore si apre di più, il motore ritorna alla potenza di tutti i 12 cilindri. La nuova Continental GT First Edition è l’espressione più squisitamente nominata della nuova auto. Creato per celebrare il lancio di questo rivoluzionario grand tourer, rappresenta una straordinaria vetrina di artigianato e design Bentley.
Le specifiche degli interni sono state curate dagli stessi progettisti e riuniscono le migliori caratteristiche disponibili sulla nuova Continental GT. Ciò include il Bentley Rotating Display, che consente al guidatore di passare tra tre diversi pannelli del cruscotto: il touchscreen predefinito da 12,3 “ad alta risoluzione, un cruscotto dallo stile più classico con tre quadranti analogici artigianali e, alla fine del viaggio, un pulito, faccia solo impiallacciatura per un flusso ininterrotto di legno, proprio attraverso il cruscotto. Numerosi dettagli realizzati a mano identificano l’auto come la Prima Edizione, incluso il discreto stemma della Prima Edizione all’interno e all’esterno.