Auto diesel: la soluzione di Banca di Asti

I veicoli interessati dalle nuove limitazioni del traffico in vigore fino al 31 marzo 2019 sono 470 mila in Piemonte, 873 mila in Lombardia e 768 mila in Veneto (fonte Il Sole 24 Ore). Si tratta di mezzi diesel Euro 3, Euro 2, Euro 1, Euro 0 e benzina Euro 0. Nonostante le proroghe e i posticipi chiesti da molti Comuni, ormai è chiaro che questo provvedimento colpirà molti automobilisti che dovranno prevedere la sostituzione del proprio veicolo.

Per venire incontro ai tanti automobilisti che si trovano nella situazione di non poter più circolare e che pensano a un nuovo veicolo, proponiamo il noleggio a lungo termine e il prestito personale Erbavoglio” dichiara Carlo Demartini, Amministratore Delegato di Cassa di Risparmio di Asti

Ma di cosa si tratta esattamente?

Il Noleggio a Lungo Termine è la nuova soluzione di mobilità proposta dall’istituto di credito astigiano in collaborazione con ALD Automotive Italia – il primo operatore di autonoleggio in Italia per quota di mercato. Con il noleggio a lungo termine è possibile scegliere autoveicoli, moto, veicoli elettrici o veicoli commerciali con un canone omnicomprensivo che consente la pianificazione dei costi ed evita esborsi imprevisti legati alla manutenzione ordinaria e straordinaria del mezzo. Consente la permuta del proprio usato e l’acquisto del veicolo al termine del periodo di noleggio a condizioni vantaggiose. Le imprese e i liberi professionisti possono inoltre beneficiare della detraibilità e della deducibilità fiscale.

Prestito Personale ErbaVoglio è il finanziamento che aiuta a realizzare i propri progetti e ad affrontare le spese della vita.  In questo caso è possibile richiedere il finanziamento per l’acquisto di un veicolo con il vantaggio di disporre velocemente del denaro, di personalizzare l’importo della rata o la durata ed estinguere anticipatamente il prestito senza penali.

E’ possibile chiedere ulteriori approfondimenti a tutte le filiali di Banca di Asti – Numero Verde 800 998 060.