Sport

Asti Nuoto a Genova per il trofeo Aragno

Fine settimana “fuori porta” per 16 atleti dell’Asti Nuoto che han preso parte al 17º trofeo G.S. Aragno di Genova Prà dal 19 al 21 Gennaio: un format ormai collaudato composto da batterie e finali con una prima mezza giornata dedicata alla velocità ( gare sui 50 metri) per poi completare il programma con le giornate di Sabato e Domenica.
“Partecipiamo a questa manifestazione da diversi anni, collocata in uscita dalle vacanze di Natale è un’opportunità per tuffarsi nell’ultima parte della stagione invernale di vasca corta” commenta Paolo Ruscello tecnico del gruppo che continua “diverse presenze nelle finali e alcuni squilli individuali hanno arricchito i risultati di un gruppo che vedo in crescita e lanciato verso i campionati regionali di Marzo”.
A livello individuale degni di nota i piazzamenti di Filippo Ponassi (50 e 100 dorso chiusi in seconda e terza posizione in 28.21 e 1.00.23), Flavio Ruotolo (50 rana chiusi in 31.17 e 100 in 1.08.66) ed Egle Pintimalli (50 dorso chiusi in 32.02 oltre alla finale della doppia distanza chiusa in 1.08.41) oltre alle finali di Serena Aloia (50/100 rana 34.73 e 1.15.90) e Tommaso Dadone (50/100 dorso 27.47 / 59.27).
Hanno partecipato anche Anna Capuano, Federico Bocci, Matilde Boccignone, Stefano Cannella, Emma Pintimalli, Davide Principato, Federico Ribero, Filippo Ribero, Alessandro Perinel, Alberto Redoglia, Samuel Turkaj.
Prossimo fine settimana dedicato invece alle categorie giovanili con gli Esordienti A in gara Sabato 27 Gennaio e tutti i gruppi esordienti a Biella Domenica 28 Gennaio per la seconda tappa del memorial Filippini.