Notizie dalla Luna

Asti hitball

Si conclude nei migliori dei modi la stagione 2023/24 dell’Asti KT che, dopo ad aver alzato la coppa del torneo Linea 3 Open e aver portato il suo hitter Chicco Pellitteri a vincere il titolo MVP, ha potuto nuovamente mettersi in risalto durante gli Hit Ball Awards 2024 che si sono tenuti a Chivasso (To) domenica 16 giugno.

Durante la cerimonia di premiazione che incorona le migliori compagini dei vari campionati/tornei UISP di hit ball, gli astigiani hanno potuto alzare un’altra coppa ottenuta per il primo posto nel torneo Start Gold che ha anche sancito la promozione in Serie B2.

Inoltre, sempre nel corso di questo evento, un altro hitter astigiano ha collezionato il titolo di miglior giocatore della manifestazione, si tratta di Erik Goi.

Il capitano degli Alfieri ha preceduto Pellitteri (già terzo classificato tra i migliori marcatori del torneo) e il bomber del torneo Start, Lorenzo Lombardo dei Villains Chivasso.

Importante successo in fase realizzativa per la nostra Sara Baldan che porta a casa il titolo di migliore marcatrice della categoria precedendo le compagne di squadra Cristina Resta e Simona Merlone oltre che le avversarie torinesi e chivassesi.

Infine, a fare da ciliegina sulla torta a questa domenica di premi, c’è stato il riconoscimento dato dalla PLV UISP Hit ball al team astigiano per l’importante lavoro di comunicazione svolto durante la stagione che ha visto l’Asti KT fare da fulcro alla grande risonanza che i vari media locali hanno dato alle imprese stagionali degli Alfieri.

Una grande stagione che si spera di ripetere anche nel prossimo anno sportivo.