Asti contro le discriminazioni

L’impegno dell’amministrazione comunale in collaborazione con la Regione Piemonte ha raggiunto un importante traguardo a livello provinciale contro le discriminazioni.

Il 20 giugno 2019 alle ore 18.00 presso la Sala Platone del Comune di Asti (Piazza San Secondo n.1) avrà luogo la cerimonia di sottoscrizione dell’accordo e la consegna delle targhe di “Punto informativo della Rete provinciale di Asti contro le discriminazioni” alle 12 Associazioni/Enti che hanno terminato il percorso di formazione contro le discriminazioni.

L’atto suggella l’inizio di un lavoro sinergico tra il Nodo provinciale contro le discriminazioni istituito dal Comune e i 12 Punti informativi che entrano così a pieno titolo nella Rete regionale contro le discriminazioni, istituita grazie alla Legge Regionale 5/2016 e coordinata dal Centro regionale contro le discriminazioni in collaborazione con IRES Piemonte. Il risultato è soddisfacente perché rappresenta un ulteriore momento di integrazione con l’associazionismo, questo garantisce un territorio in grado di offrire risposte ai bisogni delle cittadine e dei cittadini anche in termini di prevenzione e contrasto di tutte le forme di discriminazione.