Arti e Mercanti 2020, annullata ufficialmente la ventunesima edizione

E’ con vero rincrescimento che la CNA Associazione di Asti comunica l’annullamento della ventunesima edizione di “ARTI E MERCANTI”, che avrebbe dovuto tenersi il 26 e 27 settembre 2020.
“Abbiamo procrastinato il più possibile questa decisione – spiega il Presidente della CNA di Asti Ermanno Laner – nella speranza che potessero intervenire fattori di novità positive sul fronte sanitario, tali da poterci permettere di tenere la nostra manifestazione annuale. Avremmo voluto dare un segnale anche fortemente simbolico di ripartenza, sia ai nostri associati (così duramente colpiti dalle ricadute economiche dell’emergenza covid-19) sia ai tanti visitatori, che nel corso degli anni la nostra manifestazione ha saputo attrarre e fidelizzare. Purtroppo – analogamente a quanto accaduto per l’edizione 2020 del Festival delle Sagre – non ci è stato possibile trovare soluzioni in grado di coniugare le diverse necessità organizzative e le indispensabili regole sanitarie e di sicurezza che l’evento impone. Da qui la decisione sofferta di annullare la XXI edizione di Arti e Mercanti, quale gesto di responsabilità nei confronti della comunità.
Confidando nella comprensione di tutti, diamo appuntamento a settembre 2021, con l’assicurazione che da parte nostra non mancherà l’impegno affinché la manifestazione possa essere sempre più attrattiva, pur nel solco della tradizione”.