A breve nuovo bando per il Servizio civile nazionale

Nei primi giorni di settembre prossimo sarà pubblicato il Bando di servizio civile per il 2019. Il Comune di Asti darà ai giovani interessati la possibilità di scegliere tra i 35 progetti approvati e finanziati.
Quest’anno, per la prima volta, la candidatura dei giovani avverrà esclusivamente in modalità on-line grazie ad una specifica piattaforma, raggiungibile da PC fisso, tablet o smartphone, cui si potrà accedere attraverso SPID, il “Sistema Pubblico d’Identità Digitale”. Chi intende partecipare al Bando, che si ricorda, è destinato a giovani tra i 18 e i 28 anni, può intanto cominciare a richiedere lo SPID con un livello di sicurezza 2; sul sito dell’AGID – Agenzia per l’Italia digitale (www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid) sono disponibili tutte le informazioni necessarie, anche con faq e tutorial. Chiaramente la richiesta dello SPID potrà essere effettuata anche dopo la pubblicazione del Bando. Il bando dovrebbe restare aperto per un mese. A breve i dettagli sulle modalità di presentazione delle domande e tutte le informazioni sui progetti.