Incontro al Polo Universitario per a “A scuola di prevenzione”

Una venerdì a scuola di prevenzione. Ad organizzare l’appuntamento in programma il 26 ottobre alle 20.30 nell’aula magna del Polo universitario Rita Levi Montalcini Uni-Astiss, è il Comune di Asti, per un corso rapido di prevenzione e primo intervento in caso di necessità, realizzato insieme alla Forminlife, associazione no profit che ha la mission di formare ed informare la popolazione sulla cultura del soccorso e le manovre salvavita.
Visto che l’ignoranza in materia e tanta e bastano dei comportamenti inconsapevolmente sbagliati per mettere a rischio la propria vita e quella dei propri figli, la serata è una buona occasione per tutti per apprendere qualcosa di più sulla sicurezza. Sei i temi trattati:
1 – Catena della sopravvivenza, tutto sulla prevenzione.
2 – Gli incidenti da soffocamento in età pediatrica. Prevenzione e trattamento, come affrontarli
3 – Regole per la nanna sicura. Quali sono le operazioni migliori per farli addormentare in tutta sicurezza
4 – Prevenzione in auto: ”l’abbraccio più sicuro non è il tuo”
5 – Chiamata d’emergenza, come e quando contattare il 112
6 – Un investimento per il futuro. Lo stato dell’arte.
Il primo tema che verrà trattato il 26 ottobre è proprio la Catena della Sopravvivenza, una sequenza di azioni strettamente collegate – proprio come gli anelli di una catena – riassunte in cinque passaggi fondamentali per la corretta gestione ed il soccorso del bambino in arresto cardiocircolatorio.